Cai Tarvisio


Vai ai contenuti

Menu principale:


Senza Confini

Photogallery > 2014

21 Settembre 2014: Senza confini fvg-slo-aut

Traversata “senza confini” dal FVG alla Slovenia e arrivo in Austria. Partenza dal lago inferiore di Fusine e salita sui sentieri CAI 512 e 512/a fino alla Porticina; discesa sul versante sloveno della Val Planica e arrivo a Ratece; nuova salita per sentieri sloveni di raccordo al sentiero CAI 522 e poi su traccia di sentiero militare si aggira il Monte Coppa per arrivare sulla cima del Monte Forno ( cippo dei tre confini ). Discesa in territorio austriaco, attraverso malghe e passando accanto alla stazione della seggiovia, con percorso a mezza costa su carrareccia e sentiero in decisa discesa fino al passo Wurzenpass ( confine tra Austria e Slovenia ).

Partenza dal lago inferiore di FusineSi sale nel boscoAll'improvviso appare il MangartIl lago superioreVai avanti tu...che mi vien da ridereIl sentiero è un pò franato, fare attenzioneLa madonnina sotto lo SvabezzaDiscorso storico di PietroSi prende il sentiero che sale dallo ZacchiVerso la PorticinaLa PorticinaSul confine ITA/SLOSi va di qua? Io no...Canalino friabilePassaggio delicatoSuperato il tratto impegnativoL'autunno è alle porteVerso RateceLa valle che abbiamo attraversatoFinalmente si mangiaE si riposa...Si riparte verso il Monte FornoAmanita: da evitare!Ombrellone o mazza di tamburo: consigliato dallo chefInizia il ripido sentiero del M. Forno Finalmente in cima!L'Austria ai nostri piediIl DobratschSi scende verso la stazione della seggioviaE si risale...Il Monte Forno e la stazione della seggioviaVerso il WurzenpassArrivati! Stanchi ma soddisfattiUna birretta ce la siamo meritata...

Home Page | La Sezione | Il Territorio | Le Attività | Escursioni | Photogallery | Utility | Mappa del sito


Torna ai contenuti | Torna al menu